Differenze tra le versioni di "Fred Uhlman"

38 byte aggiunti ,  10 anni fa
m
provo a sistemare
m (provo a sistemare)
*Un'opera letteraria rara. ([[George Steiner]])
 
==''Un 'anima non vile''==
===[[Incipit]]===
Mio caro Hans, ti scrivo questa lettera dalla prigione di Spandau il 10 settembre 1944, tre giorni prima di essere assassinato come i miei amici: Schulenburg, Stauffenberg, Moltke che, come me, hanno preso parte al complotto per uccidere Hitler. Non so se riceverai mai questa lettera. Mi aiuterebbe in un certo senso a morire; perché affronterei la morte con la coscienza più leggera, sapendo che essa può aiutarti a perdonarmi e a capire perché ho trattato te, l'unico vero amico, che abbia mai avuto e amato, in modo così sleale e vigliacco.
 
 
===Citazioni===
*Quello che volevo dire è che fino ad ora non ero mai, mai stato a conoscenza dei campi di sterminio. Lo giuro, e so che tu mi crederai. <br />Non so se riceverai mai questa lettera. Te l'ho scritta nella speranza che possa aiutarti a capire le mie intenzioni, che non sono mai state disonorevoli. <br />Posso essere stato debole e confuso, ma disonesto mai. Perdonami mio caro amico&nbsp;– se puoi. Mi hai dato i mesi migliori della mia vita. Il mio amore per la poesia, per l'apprendimento, lo devo a te. <br />Devo smettere adesso. <br />La morte mi sta chiamando. <br />Prega per me. Per la mia anima. Anche se non credi in Dio! Prega per me, prega per me! <br />Sempre tuo per l'eternità. <br />Konradin von Hohenfels
Quello che volevo dire è che fino ad ora non ero mai, mai stato a conoscenza dei campi di sterminio. Lo giuro, e so che tu mi crederai.
 
Non so se riceverai mai questa lettera. Te l’ho scritta nella speranza che possa aiutarti a capire le mie intenzioni, che non sono mai state disonorevoli.
Posso essere stato debole e confuso, ma disonesto mai. Perdonami mio caro amico&nbsp;– se puoi. Mi hai dato i mesi migliori della mia vita. Il mio amore per la poesia, per l’apprendimento, lo devo a te.
Devo smettere adesso.
La morte mi sta chiamando.
Prega per me. Per la mia anima. Anche se non credi in Dio! Prega per me, prega per me!
Sempre tuo per l’eternità.
Konradin von Hohenfels
 
==[[Incipit]] di alcune opere==
 
{{NDR|Feltrinelli, Milano 1987, traduzione di Lucio Trevisan}}
 
 
===''Niente resurrezioni, per favore''===
*Fred Uhlman, ''L'amico ritrovato'' (''Reunion'', 1971), traduzione di Mariagiulia Castagnone, Feltrinelli, 2005. ISBN 88-07-81054-9
 
== Altri progetti==
{{interprogetto|w}}
===Opere===
{{Pedia|L'amico ritrovato||(1971)}}
{{Pedia|Un'anima non vile||(1987)}}
 
[[Categoria:Avvocati|Uhlman, Fred]]
22 142

contributi