Differenze tra le versioni di "Peter Høeg"

209 byte aggiunti ,  9 anni fa
→‎Citazioni: ho aggiunto una citazione da pag. 155
(Aggiunto incipit "I quasi adatti")
(→‎Citazioni: ho aggiunto una citazione da pag. 155)
*La [[matematica]] è una specie di lingua. L'unica nell'universo che non vuole saperne di limiti.
*Non esistono persone senza [[paura]], solo attimi senza paura.
*Cancellò il tempo. Sapevo che lo avrei ricordato per l'eternità, e che non avrebbero potuto togliermelo, mai, qualunque cosa fosse accaduta. Allora l'attimo divenne un attimo assolutamente senza [[paura]].
*Quando c'è la [[luce]] è più facile tenere lontane le cose. Quando si fa [[buio]] arrivano tutte insieme.
*Quando le persone ci devono essere comunque tolte, allora sarebbe meglio non avergli mai voluto bene.
Utente anonimo