Differenze tra le versioni di "Michael Moorcock"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  9 anni fa
 
===''La Runa Magica''===
Le grandi porte si spalancarono e il barone Meliadus, soltanto da poco tornato da Yel, si fece aventiavanti nella sala del trono del re imperatore per riferire sulle sue scoperte e sui suoi insuccessi.<br/> Quando Meliadus entrò nella sala, il cui soffitto sembrava così alto da essere tutt'uno con quello del [[paradiso]] e le cui pareti distavano a tal punto l'una dall'altra da dare l'impressione che fra esse potesse essere contenuta un'intera regione, si trovò la strada sbarrata da una doppia fila di guardie. Quelle guardie, membri dello stesso ordine del re imperatore, l'Ordine della Mantide, parvero riluttanti a lasciarlo passare.<br/> Meliadus riuscì a fatica a dominarsi e aspettò, mentre i ranghi si aprivano per consentirgli di proseguire.
 
==Bibliografia==
778

contributi