Tolleranza: differenze tra le versioni

109 byte rimossi ,  11 anni fa
tolgo senza fonte
(Joseph H. H. Weiler)
(tolgo senza fonte)
*Dato che non penseremo mai nello stesso modo e vedremo la verità per frammenti e da diversi angoli di visuale, la regola della nostra condotta è la tolleranza reciproca. La coscienza non è la stessa per tutti. Quindi, mentre essa rappresenta una buona guida per la condotta individuale, I'imposizione di questa condotta a tutti sarebbe un'insopportabile interferenza nella libertà di coscienza di ognuno. ([[Mahatma Gandhi]])
*Dovremmo rivendicare, nel nome della tolleranza, il diritto a non tollerare gli intolleranti. ([[Karl Popper]])
*È facile essere tolleranti verso i principi degli altri se non se ne hanno di propri. ([[Herbert Samuel]])
*Il messaggio di tolleranza verso l'altro non dev'essere tradotto in un messaggio di intolleranza verso la propria identità. ([[Joseph H. H. Weiler]])
*La tolleranza diventa un crimine quando si applica al male. ([[Thomas Mann]])
12 407

contributi