Differenze tra le versioni di "Teologia"

435 byte rimossi ,  9 anni fa
- doppioni, + voce correlata
(Dietrich Bonhoeffer)
(- doppioni, + voce correlata)
*I teologi, non potendo spiegare Dio con la ragione, lo rendono incomprensibile con i dogmi. ([[Roberto Gervaso]])
*Il [[Filosofia|filosofo]] non può dire nulla di valido su ciò che supera la ragione, mentre il teologo può mostrare la validità del discorso filosofico. ([[Olivier Boulnois]])
*La domanda circa la verità nella teologia è la domanda circa il suo oggetto: Dio, che nella sua Alleanza, e, alla fine, nel suo Verbo incarnato è diventato un Dio per noi e con noi. ([[Hans Urs von Balthasar]])
*La [[fisica]] deve addirittura perseguire finalità teologiche, poiché deve proporsi non solo di sapere com'è la natura, ma anche di sapere perché la natura è così e non in un'altra maniera, con l'intento di arrivare a capire se [[Dio]] avesse davanti a sé altre scelte quando creò il mondo. ([[Albert Einstein]])
*La teologia autentica è essenzialmente contemplazione gratuita e ammirata del disegno concepito dal Padre prima di tutti i secoli per la nostra salvezza e per il nostro vero bene. ([[Giacomo Biffi]])
*La teologia, più di ogni altra disciplina umana, è il luogo della continuità, della continua rinascita attraverso le forme transeunti nel tempo. In un certo senso è il luogo che, non senza mediazioni, annulla i tempi e le contingenze e nel contempo le valorizza come espressione della storia, della propria storia. ([[Costante Marabelli]])
*La teologia non è ancella della ragione, né la ragione della teologia. ([[Baruch Spinoza]])
*Non si può dire quale delle due, quella che molto più tardi fu chiamata "teologia" o quella che ancor più avanti ricevette il nome di "[[spiritualità]]", sia stata prima sulla scena nella visione biblica. ([[Hans Urs von Balthasar]])
*Se in certe teologie ed ecclesiologie di oggi [[Maria]] non trova più posto, la ragione è semplice e drammatica: hanno ridotto la [[fede]] a un'astrazione. E un'astrazione non sa che farsene di una madre. ([[Benedetto XVI]])
*Se un filosofo è un uomo cieco, in una stanza buia, che cerca un gatto nero che non c'è, un teologo è l'uomo che riesce a trovare quel gatto. ([[Bertrand Russell]])
==Voci correlate==
*[[Cristologia]]
*[[Spiritualità]]
 
==Altri progetti==