Differenze tra le versioni di "Mordecai Richler"

nessun oggetto della modifica
 
*Un [[ragazzo]] può essere due, tre, quattro persone potenziali, ma un [[uomo]] una sola: quella che ha [[uccidere|ucciso]] le altre. (da ''L'apprendistato di Duddy Kravitz'', Adelphi, Milano 2006)
*Per tornare ai nostri giorni in terra straniera, noi provinciali d'assalto, pazzi di felicità per il solo fatto di essere a Parigi, storditi da tutta la bellezza intorno a noi, avevamo quasi paura di rientrare nelle nostre stanze ammobiliate sulla Rive Gauche. Già, perché nulla ci assicurava che non ci saremmo risvegliati a casa, con papà e mamma che ci rinfacciavano le ingenti somme dilapidate nella nostra istruzione e dichiaravano giunto anche per noi il momento di tirare la carretta. Nel mio caso, non c'era la lettera di papà chela nonfornicazione. si<br> chiudesseE concosì unasi frecciataarrampicò dellefino sue:in "Tecima lo<br> ricordiper Yankeldarle Schneider,una quellobella chelezioncina. balbettava? Ma tu pensa, adesso fa l'avvocato, e si è comprato una Buick".<br> (da ''La versione di Barney'')
*Mentre Tiziano mischiava rosa e celestino <br> la modella se ne stava appollaiata su un gradino. <br> La vostra, disse Tiziano, più che una posizione <br> è un chiaro invito alla fornicazione. <br> E così si arrampicò fino in cima <br> per darle una bella lezioncina. <br> (da ''La versione di Barney'')
*[...] rimasi con lui finché non smise di tremare, scivolando in un sonno profondo. Ma lo avevo visto andare in pezzi davanti ai miei occhi, e questo, caro lettore, è un modo sicuro per farsi un nemico. (da ''La versione di Barney'')
*...ci vogliono settantadue muscoli per fare il broncio ma solo dodici per [[sorriso|sorridere]]. Provaci per una volta. (da ''Solomon Gursky è stato qui'', Adelphi)
Utente anonimo