Differenze tra le versioni di "Giovanna Mezzogiorno"

m
link
m (link)
[[Immagine:Stefania Sandrelli & Giovanna Mezzogiorno.jpg|thumb|right|Giovanna Mezzogiorno (a destra) con [[Stefania Sandrelli]] premiate a Venezia, 2006]]
'''Giovanna Mezzogiorno''', (1974 – vivente), attrice italiana di cinema e teatro.
 
{{Intestazione|''Corriere della sera'', 25 marzo 2001}}
 
*Le donne non sono migliori degli uomini. Ma partoriscono, e quindi sono più stabili, anche sentimentalmente. Sono meno leggere, più affidabili. Agli uomini le responsabilità danno fastidio.
*L'[[uomo (genere)|uomo]] è semplice. La [[donna]] è concreta, terrena. La donna è maliziosa. L'uomo è trasparente. Forse perché è sciocco.
*La donna si è emancipata. Ma gli uomini la vorrebbero ancora a [[casa]].
*L'uomo è diretto, la donna insinuante.
*Se un uomo a 40 anni va in discoteca con gli amici a cuccare le ragazzine è una simpatica canaglia. Se lo fa una donna o è una mignotta o una sfigata. La [[vita]] da [[single]] per una donna è un campo minato.
*L'[[amore]] è un sentimento profondo ma anche fragile. Perché la coppia duri ci vuole dedizione e partecipazione.
 
22 142

contributi