Differenze tra le versioni di "Grey's Anatomy (settima stagione)"

m
Annullate le modifiche di Hoo man (discussione), riportata alla versione precedente di 79.23.116.105
m (Annullate le modifiche di 79.23.116.105 (discussione), riportata alla versione precedente di MaRiX)
m (Annullate le modifiche di Hoo man (discussione), riportata alla versione precedente di 79.23.116.105)
 
==Episodio 7, ''Una giornata non facile''==
*Domanda: quando è stata l'ultima volta che una perfetta sconosciuta si è spogliata davanti a te, ha indicato una grossa voglia purpurea sulla schiena e ti ha chiesto: 'Che diavolo è questa roba'? Se sei una persona normale la risposta è speriamo mai, se sei un medico la risposta probabilmente è 5 minuti fa. La gente si aspetta che un medico abbia una risposta a tutto. La verità è che a noi piace pensare di avere una risposta a tutto. In pratica i medici sanno tutto, finchè non capita qualcosa che ci ricorda che non è così. ('''Meredith''')
*Tutti cerchiamo delle risposte, nella medicina, nella vita, in tutto. A volte le risposte che cerchiamo sono nascoste appena sotto la superficie. Altre volte troviamo delle risposte senza renderci nemmeno conto di aver fatto una domanda. Altre volta la risposta può prenderci completamente alla sprovvista. E altre volte, anche quando troviamo la risposta che cercavamo, le eche ci restano sono sempre troppe... ('''Meredith''')
 
*'''Callie''': Ah, ah, grandi progetti. Grandi progetti. Sai che ti dico? Non mi interessa, anch'io ho grandi progetti, enormi progetti africani. Si, non ho bisogno di far crescere cartilagini in laboratorio, costruirò ossa con il fango, mi inventerò giunture infrangibili con diamanti insanguinati, farò arti artificiali con le zanne d'elefante.<br/>'''Mark''': Ho la sensazione che la comunità mondiale disapproverebbe gli ultimi due.<br/>'''Callie''': Che importa, lo scopo della scienza non è farsi degli amici.
 
*{{NDR| parlando a Meredith}} Come mai tu stai bene? Come fai a stare bene? Io sono rovinata, ok? Io sono morta, sono distrutta e tu mi rincorri per farmi da baby-sitter come se a te non fosse successa la stessa cosa. Perchè tu stai bene?! Lo vuoi sapere? Là c'eri anche tu, sai? Là c'eri anche tu, con gli occhioni tristi a gridarmi di salvargli la vita! Chiedevi a quell'uomo di sparare a te, non te ne importava niente nè di te stessa nè della tua gravidanza. Non avevo scelta, e sei stata tu a chiederlo! Se ci fosse stato un altro su quel tavolo, se ci fosse stato un altro a chiederlo io me ne sarei andata, me ne sarei andata via e ora non sarei qui! ('''Christina''')
 
*'''Callie''':Che c'è?<br/>'''Mark''': No niente, non sta a me.<br/>'''Callie''': Dillo.<br/>'''Mark''': Faccio tante plastiche al seno, ma ne disfo anche tante. Le donne tornano da me un anno, due anni dopo aver fatto l'intervento e sono spesso molto infelici di aver preso quella decisione. Oggi però mi hai visto fare ad una signora un sedere molto grande e non mi preoccupa neanche un po', perchè so per certo che non l'ha fatto per un fidanzato insistente, non l'ha fatto per qualcun'altro, l'ha fatto per sè. E come amico devo dirti che mi fai pensare ad una che chiede una quinta misura perchè alla sua fidanzata piacciono le poppe grosse. E con poppe grosse intendo l'Africa.<br/>'''Callie''': Io la amo Mark.<b/>'''Mark''': Certo che la ami, ma devi trovare il modo di amare anche l'Africa.
 
*Tutti cerchiamo delle risposte, nella medicina, nella vita, in tutto. A volte le risposte che cerchiamo sono nascoste appena sotto la superficie. Altre volte troviamo delle risposte senza renderci nemmeno conto di aver fatto una domanda. Altre voltaancora la risposta può prenderci completamente alla sprovvista. E altre volte, anche quando troviamo la risposta che cercavamo, le echedomande che ci restano sono sempre troppe... ('''Meredith''')
 
==Episodio 8, ''Something's Gotta Give''==
59

contributi