Differenze tra le versioni di "Joseph Halevi Horowitz Weiler"

*La croce nella società attuale è accettata a condizione che sia antica almeno di duecento anni, un’opera d’arte, non un segno di fede viva.
*La famiglia numerosa non è una risposta utilitaria a una esigenza sociale, è un’espressione di fede, di lealtà al Dio che ci comanda di crearci e moltiplicarci, di fiducia nella possibilità di trovare la felicità.
*Il calo demografico non è la causa della crisi che minaccia la civiltà, ma la conseguenza di una crisi spirituale che dimostra che la civiltà è ormai minacciata.
*L’università non è preparazione per la vita, è già la vita.
*Per la persona di fede, l’impegno a studiare regolarmente, quotidianamente, i testi sacri della propria fede, fa parte della vita di fede.
 
{{NDR|Joseph H. H. Weiler, ''Dall'Utopia alla presenza'', intervento al Meeting di Rimini, 26 agosto 2006 [[http://www.meetingrimini.org/detail.asp?c=1&p=6&id=3714&key=3&pfix]] }}
 
==Altri progetti==
12 407

contributi