Differenze tra le versioni di "Marlene Kuntz"

1 981 byte aggiunti ,  9 anni fa
nessun oggetto della modifica
===''Uno''===
'''Etichetta''': Virgin Records, 2007, prodotto da Marlene Kuntz, Gianni Maroccolo.
*''Sto perdendoti, e quando accadrà, il demonio del grande rammarico, il mio girovagare dovrà fuggire ovunque, inseguito dalla colpa'' (da ''Canto'', n.° 1)
*''Canto il nulla che prenderai dalle folli mie pene, e non mi è di consolazione sapere che son figlie anch'esse di te.'' (da ''Canto'', n.° 1)
*''Stai guardandomi. Ti sento, lo sai?'' (da ''Canto'', n.° 1)
*''La tua presenza rassicurante e ipnotica, mi affascina e gioca col mio senno, e ne lascia ben poche briciole.'' (da ''Musa'', n.° 2)
*''Perchè tu sai come farmi uscire da me, dalla gabbia dorata della mia lucidità.'' (da ''Musa'', n.° 2)
*''Sai come prenderti il bello di me, mettendo a riposo la mia irritabilità, non voglio sapere come riesci e perchè: è una meraviglia, e
finchè dura ne godremo insieme.'' (da ''Musa'', n.° 2)
*''Voglio aver bisogno di te: come di acqua confortevole. Vuoi aver bisogno di me? troverai terreno fertile.'' (da ''Musa'', n.° 2)
*''Forse sarebbe più bello tacere in accordo coi nostri pensieri che solo ad esprimerli in verbi e parole non son più verità.'' (da ''Canzone ecologica'', n.° 4)
*''Ma so che sarebbe anche bello sceglierle bene per farle aderire con più precisione all'anima con la sua musica.'' (da ''Canzone ecologica'', n.° 4)
*''Quanto rumore e parole in libertà. Quanto timore di ammutolire in sé.'' (da ''Canzone ecologica'', n.° 4)
*''L’umano fracasso contamina il fiato dell’universo.'' (da ''Canzone ecologica'', n.° 4)
*''E sento solo te, nella vita che bisbiglia in superficie: ovunque intorno a me, scorre come acqua la tua nitidezza.'' (da ''Canzone sensuale'', n.° 9)
*''E anche se non sei qui, adoro stringerti, scioglierti i capelli, baciarti e sorridere.'' (da ''Canzone sensuale'', n.° 9)
*''"Siam tutti soli?" mi son chiesto poi, sentendo il peso della sconfitta, e una spirale malinconica mi ha dato in pasto all'inquietudine.'' (da ''Stato d'animo'', n.°11)
*''E tu, mondo, come stai? In che direzione andrai? E anche tu, uomo, come stai, ingordo, coi tuoi guai?'' (da ''Stato d'animo'', n.° 11)
*''Se penso a quelle cose che morranno perchè non potremmo più condividerle, muoio anch'io.'' (da ''Uno'', n.° 12)
*''C'è qualche cosa di sbagliato nell'amore, c'è che quando finisce porta un grande dolore.'' (da ''Uno'', n.° 12)
 
==Altri progetti==