Differenze tra le versioni di "Lorenzo de' Medici"

pulci+ 1
m (fix disambigua, cambio immagine, altro)
(pulci+ 1)
E stato tal', che speranza gli dia
Di star allegro, ò di futuro danno.</poem>
 
==Citazioni su Lorenzo da' Medici==
*''E' mi parea sentir sonar Miseno, | quando in sul campo Lorenzo giugnea | sopra un caval che tremar fa il terreno; | e nel suo bel vexillo si vedea | di sopra un sole e poi l'arcobaleno.'' ([[Luigi Pulci]])
 
==Bibliografia==
28 145

contributi