Differenze tra le versioni di "William Gibson"

===''Neuromante''===
Il cielo sopra il porto aveva il colore della televisione sintonizzata su un canale morto. <br />
– Non è com'erocome al abituatosolito. – Case lo senti dire da qualcuno, mentre si faceva largo tra la calca, a gomitate, per infilarsi nella porta dello Chat. – È come se all'improvviso il mio corpo fosseavesse affamatoun bisogno disperato di droga, affamato da morire. – Era la voce d'unodello diSprawl, queiuna disperatidelle cheespressioni pullulavanopiù abitualmente in quei quartieri multiformi e caotici chiamati in gergo «Sprawl»tipiche. Il Chatsubo era un bar per espatriati professionistidi professione: potevate berciandarci per un'intera settimana senza mai sentire due sole parole in giapponese.
 
== Citazioni su William Gibson ==
Utente anonimo