Differenze tra le versioni di "George Gershwin"

citazioni
(citazioni)
'''George Gershwin''' (1898 – 1937), compositore statunitense.
 
==Citazioni di George Gershwin==
*Ho sempre avuto una specie di sensibilità istintiva per le combinazioni di suoni, e diversi accordi che suonano osì moderni nelle mie composizioni orchestrali furono buttati giù senza che rivolgessi un'attenzione particolare alle giustificazioni teoriche della loro struttura. (da [[Edward Jablonski]], ''Gershwin: A Biography Illustrated''<ref name=Vin>Citato in ''Le ambizioni colte di un musicista popolare'', in ''Gershwin'', E.D.T. Edizioni di Torino, 1992</ref>
*La [[musica]] può essere apprezzata da una persona che nosa né leggere né scrivere, così come da gente dotata della più evoluta forma di intelligenza.(da ''The Composer in the Machine Age'')<ref name=Vin></ref>
*Mi piace pensare alla [[musica]] come a una scienza delle emozioni. (da ''The Composer in the Machine Age'')<ref name=Vin></ref>
*
==Citazioni su George Gershwin==
*[[Arturo Toscanini]] incise la musica di Gershwin non per stima all'autore, per disprezzo agli altri compositori, giusta moto psichico a Lui consueto. ([[Paolo Isotta]])
*La grande musica sinfonica è come un computer fonico e sono convinto che la diffusione di Internet sia d'aiuto per riportare in auge grandi maestri come [[Leonard Bernstein|Bernstein]] e Gershwin. ([[Francesco Micheli]])
*Mi sembra che Gershwin sia stato indubbiamente un innovatore. Ciò che ha creato con il ritmo, con l'armonia e la melodia non è esclusivamente un fatto stilistico. ([[Arnold Schönberg]])
 
<references />
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w|commons}}
15 808

contributi