Adriano Tilgher: differenze tra le versioni

citazioni
(''Studi sul teatro contemporaneo'')
(citazioni)
*Ciò che fa [[artista]] l'artista non è lo sperimentare in sè i problemi come tali, ma il risolverli artisticamente. (p. 14)
*Più un'[[opera d'arte]] è profonda originale intensa, e più nella parola liberatrice e chiarificatrice che essa pronuncia tendono a risolversi ed annullarsi idealmente le opere d'arte sue contemporanee di profondità e ampiezza minori. (p. 20)
*Quali cose umane non sono esposte al pericolo della degenerazione? I [[Critico|critici]] dei critici vi porranno riparo. (p. 34)
*Il valore dell'[[opera d'arte]] è tutto e solo nella sua forma, nella sua espressione, nel suo stile, e cioè nella peculiarità intensità profondità vastità della sintesi che la costituisce. (p. 34)
 
{{NDR|Adriano Tilgher, ''Studi sul teatro contemporaneo'', BiblioLife, LLC}}
15 808

contributi