Differenze tra le versioni di "Virtù"

229 byte aggiunti ,  10 anni fa
*Dal [[dubbio]] su Dio, arrivai al dubbio sulla virtù, fragile idea che ogni secolo ha fondato come ha potuto sull'impalcatura delle leggi, idea ancor più vacillante. ([[Gustave Flaubert]])
*Diamo alla necessità le lodi della virtù. ([[Marco Fabio Quintiliano]])
*Discorso della Virtù. La Virtù non promette niente, si limita a compiacersi dei propri atti. Al coraggio propone delle prove di dolore e come ricompensa alla vita offre il puro sentimento della dignità. ([[Sully Prudhomme]])
*Dove stanno grandi virtù, vuol dire che c'è qualcosa di marcio. ([[Bertolt Brecht]])
*''È gentilezza dovunqu'è vertute, | ma non vertute ov'ella; | sì com'è cielo dovunq'è la stella, | ma ciò non è converso | E noi in donna e in età novella | vedem questa salute, | in quanto vergognose son tenute, | ch'è da vertù diverso''. ([[Dante Alighieri]])
15 808

contributi