Apri il menu principale

Modifiche

Aggiunti incipit, bibliografia, Pedia
 
==''Il delfino''==
===[[Incipit]]===
I primi raggi del sole mattutino filtravano dolcemente attraverso la ragnatela di nuvole che diradandosi lasciavano intravedere un atollo remoto di incontaminata bellezza, un vero gioiello incastonato nel manto azzurro del mare.<br>
La tempesta tropicale era passata anche laggiù e l'onda lunga di una lontana mareggiata sferzava ora la barriera corallina. In un battibaleno quello specchio d'acqua amica si era trasformato in un mostro infuriato vestito di creste e di schiuma.
 
===Citazioni===
*Che cosa faresti se fossi in me? Abbandoneresti il tuo sogno per paura di morire o cercheresti almeno una volta di toccare il sole? Mi estinguerò nel tentativo di realizzare il mio proposito. In ogni caso è meglio che morire senza averci provato.
*Ora capisco. Non sarà l'onda perfetta a venire da me. Sono io che devo cercarla!
*Troverai il vero scopo della tua vita il giorno in cui cavalcherai l'onda perfetta.
*Tutti abbiamo i nostri sogni, pensò. L'unica differenza è che alcuni lottano, e non rinunciano a realizzare il proprio destino, a costo di affrontare qualunque rischio, mentre gli altri si limitano a ignorarli, timorosi di perdere quel poco che hanno. E così non potranno mai riconoscere il vero scopo della vita.
 
{{NDR|Sergio Bambarén, ''Il delfino'', traduzione di A. Pastore, Sperling & Kupfer, 1997. ISBN 8820024381}}
 
==''L'onda perfetta''==
===[[Incipit]]===
Nel silenzio del mio ufficio, fissai l'uomo della foto sulla mia scrivania. Aveva in mano una conchiglia, che gli avevo regalato in segno della mia gratitudine. Non accadde nulla.<br>
Chiusi gli occhi, tentando di entrare in contatto con lui, ricordando la magia che aveva disincagliato il mio cuore dalle secche dell'esistenza. Ancora nulla. Sembrava che l'incanto si fosse spezzato. «Mi manchi, Simon», mormorai. Una lacrima scivolò sulla mia guancia.
 
===Citazioni===
*Credi alla forza dei tuoi sogni e loro diventeranno realtà.
*Il tuo cuore è un gabbiano che vola libero nei cieli della vita. Lascialo andare senza paura, ti saprà condurre alla felicità.
*Il fatto che una cosa non sia concreta non significa che non sia reale. Su questa spiaggia, durante il giorno puoi sentire il sole scaldarti la pelle. Non vedi i raggi che ti toccano, ma il calore che avverti dimostrano che esistono veramente.
 
{{NDR|Sergio Bambarén, ''L'onda perfetta'', traduzione di A. Padoan, Sperling & Kupfer.}}
 
==''Vela bianca''==
===[[Incipit]]===
Chiusi con cura il portello della cabina della nostra barca, perché Gail non fosse disturbata dal sole del mattino, ora che si era finalmente addormentata. Per tutta la notte avevamo lottato con tutte le nostre forze contro la collera del mare e del vento. Lei era rimasta al mio fianco finché le era stato possibile, poi si era rifugiata in cabina a pregare, mentre io ero rimasto sul ponte, disperatamente aggrappato al timone, perdendo a tratti conoscenza. Adesso che la baia di Auckland appariva così pacifica e serena, nell'abbraccio delle alte montagne verdi che l'attorniavano, con i raggi del sole che danzavano sull'acqua appena increspata facendola brillare di tremuli luccichii, e gli uccelli che volteggiavano alti nel cielo, sembrava impossibile che solo poche ore prima una così orrenda tempesta avesse sconvolto quella quiete idilliaca.
 
===Citazioni===
*''Ciò che conta nella [[vita]] | non è quello che si ha, | ma quello che si fa''.
*''Coloro che si lamentano della [[vita]], | che mai direbbero della [[morte]]?''
*''Sii ciò che desideri essere. | Mostrati come desideri apparire. | Agisci come scegli di agire. | Pensa come vuoi pensare. | Parla come vuoi parlare. | Persegui gli scopi | che desideri raggiungere. | Vivi in armonia con le [[verità]] | che senti tue.''
 
==Bibliografia==
{{NDR|Sergio Bambarén, ''Vela bianca'', traduzione di A. Padoan, Sperling & Kupfer, 2000. ISBN 8820030071}}
{{NDR|*Sergio Bambarén, ''Il delfino. I sentieri del sogno portano alla verità'', traduzione di A.Anna Pastore, Sperling & Kupfer, 1997. ISBN 8820024381}}
{{NDR|*Sergio Bambarén, ''L'onda perfetta. Scegli di essere felice'', traduzione di A.Alessandra Padoan, Sperling & Kupfer, 1999.}} ISBN 8820028638
{{NDR|*Sergio Bambarén, ''Vela bianca. Lasciati portare dal vento della felicità'', traduzione di A.Alessandra Padoan, Sperling & Kupfer, 2000. ISBN 8820030071}}
 
== Altri progetti ==
{{interprogetto|w}}
===Opere===
{{Pedia|Il delfino}}
{{Pedia|L'onda perfetta}}
 
[[Categoria:Scrittori australiani|Bambarén, Sergio]]
19 885

contributi