Differenze tra le versioni di "Giuseppe Marello"

links
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici")
(links)
*Il soverchio attaccamento ai nostri giudizi è il primo impedimento alla perfezione.
*Il tempo è gioiello che oggi ha un prezzo inestimabile, domani non più.
*In montagna chi sta diritto e si espone al vento cade; chi invece si stende a terra non viene travolto. Nelle [[tentazione|tentazioni]] ci vuole [[umiltà]].
*In una società dove non si santifica la domenica ogni cosa va in rivoluzione.
*Ingannare il tempo – far passare il tempo! Noi miserabili. E se il tempo volesse vendicarsi e ingannasse noi?
*La malignità non entra in [[Paradiso]].
*La [[tristezza]] è nemica del bene.
*Le due ali per volare in Paradiso sono la [[purezza|purità]] e l'[[umiltà]].
*Maria SS. è la via per andare a Gesù: tutti i santi furono devoti di Maria.
*Meditiamo i sacramenti ed avremo le norme infallibili del nostro vivere.
*Se tanto amore portano le madri terrene alla loro prole, quale amore porterà a noi [[Maria]], che tanto amava il suo Gesù e, ciononostante, lo ha dato alla morte per noi?
*Sollevando le anime del [[Purgatorio]] ci rendiamo debitore il Signore.
*[[Sperare|Spera]], ma spera in Dio.
*Trattare più bene chi, per qualche ragione, non lo merita.
*Vi sono geni mandati a regolare il destino dell'umanità i quali in pochi anni compiono l'opera di molti secoli.