Differenze tra le versioni di "Luciano Zuccoli"

m
Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".
m (Automa: Correzione automatica trattini in lineette.)
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici".)
 
===''Il maleficio occulto''===
Quando mi trovai la prima volta innanzi all’uomoall'uomo del quale avevo udito parlare con insistenza dalla persona che più amavo in quei giorni, il mio viso non espresse alcuna curiosità.<br>
Avvenne ciò che avviene sovente nelle presentazioni. Donna Clara pronunziò il nome di lui con tono così fievole, ch’ioch'io m’inchinaim'inchinai e strinsi la mano che mi si tendeva, senza nemmeno sospettare d’essered'essere di fronte a colui che da tanto tempo desideravo conoscere. Non osai farmi ripetere il nome e perciò quella sera mi adattai a conversare col gentiluomo incognito, che mi riusciva leggermente antipatico. Egli era alto e snello; ma la sua testa era lunga e stretta, dagli occhi piccoli; il naso aveva una curva violenta: pareva il rostro d’und'un uccello notturno.
 
===''L'amore di Loredana''===
69 545

contributi