Differenze tra le versioni di "Vittoria Colonna"

m (Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.)
Foschi sospiri e non voce serena,
Di stil no, ma di duol mi danno il vanto.</poem>
 
==Citazioni su Vittoria Colonna==
*''Da questa porta risospinta al lampo | Di vincitor del tempo eterni libri | Fugge ignoranza, e dietro lei le larve | D'error pasciute, e timide del Sole. | Opra è infinita i tanti aspetti e i nomi | Ad uno ad uno annoverar. | Tu questo, Lesbia, non isdegnar, gentil volume | Che s'offre a te : da l'onorata sede | Volar vorrebbe a l'alma autrice incontro. | D'ambe le parti immobili si stanno, | Serbando il loco a lui, Colonna e [[Gaspara Stampa|Stampa]]. | Quel pur ti prega che non più consenta | A l'alme rime tue, vaghe sorelle, | Andar divise, onde odono fra 'l plauso | Talor sonar dolce lamento: al novo | Vedremo allor volume aureo cresciuto | Ceder loco maggior [[Gaspara Stampa|Stampa]] e Colonna''. ([[Lorenzo Mascheroni]])
 
==Bibliografia==
15 808

contributi