Giovanni Battista Casti: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  12 anni fa
m
Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.
m (→‎Bibliografia: Collegamenti diretti)
m (Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista.)
Che la filosofia da un tempo in qua
È del diavol puranche entrata in testa,
PerchèPerché lascia a ciascun la libertà,
E tanto, come pria, non ci molesta.
Come vuol, ciascun pensa e parla e fa,
E voi con me sempre crudel volete,
Che ognor così per voi languendo io muora
mai di me a pietà vi moverete?
Alla marchesa donna Eleonora
Diceva l'abatin don Sigismondo
<poem>O donne mie, voi certamente udiste
Del purgatorio ragionar sovente;
Ma poichèpoiché cose son che niun le ha viste,
Ne parla ciaschedun confusamente;
Onde voi forse non ne concepiste
Che fa onore immortale a un certo frate
Di spirito sveltissimo ed astuto.
v'è alcuno o del volgo o fra i signori,
Che in Napoli tal fatto o neghi o ignori.</poem>
 
69 545

contributi