Differenze tra le versioni di "Franz Werfel"

699 byte aggiunti ,  11 anni fa
''I quaranta giorni del Mussa Dagh''
(''I quaranta giorni del Mussa Dagh'')
'''Franz Werfel''' (1890 – 1945), scrittore austriaco.
==''I quaranta giorni del Mussa Dagh''==
*Scienza , cultura, progresso, bellissime cose! Ma per diffondere cultura e progresso bisogna che uno possa prima coltivarsi e progredire. (p. 12)
*In ogni moltitudine c'è un'odio originario facilmente infiammabile contro i rappresentanti dell'ordine pubblico. (p. 19)
*L'amore infelice presenta sempre una via, sia pure in sogno. (p. 30)
*Nelle imprese militari non ci sono garanzie. (p. 65)
*Un popolo non può fare a meno dell'ammirazione, ma neppure dell'odio. (p. 111)
{{NDR|Franz Werfel, ''I quaranta giorni del Mussa Dagh'' (''Die Vierzig Tage Des Mussa Dagh''), volume II, traduzione di Cristina Baseggio, Arnoldo Mondadori Editore, Milano 1963}}
 
 
==[[Incipit]] di alcune opere==
===''Nel crepuscolo di un mondo''===
15 808

contributi