Maffio Maffii: differenze tra le versioni

m
corsivo
m (corsivo)
'''Maffio Maffii''' (1881 - 1957), scrittore e giornalista italiano.
 
==''Cicerone uomo di spirito''==
===[[Incipit]]===
Nella nostra declinante civiltà - declinante, non rispetto alla tecnica, ma alle cose dello spirito - pochi gustano oramai quelle raffinatezze dell'intelletto che nei secoli passati correvano sotto i nomi di umorismo, sottigliezze ironiche, vena satirica, trovate piccanti, ecc. Oratori e scrittori si sforzano anche oggi d'apparire originali, scanzonati, divertenti: ma il loro spirito è troppo spesso intessuto di parole volgari, di allusioni grossolane, di artificiosi giuochi di parole che ben poco hanno a che vedere con la vera arguzia, con l'''esprit'' dei Francesi divenuti famosi per questo modo sarcastico di rappresentare le amare realtà della vita e con lo ''humor'' degli Anglosassoni.
 
===Citazioni===
*Lo [[spirito]] è, nel mondo moderno, disceso di quota, sulla scala dei valori intellettuali. O s'è inaridito o s'è involgarito. Ora rasenta la pornografia, ora si contenta di frasi fatte, di vecchi giochetti verbali, di idiozie. (p. 21)
22 142

contributi