Differenze tra le versioni di "Richard Stallman"

riordinate altre citazioni in ordine temporale inverso, ma bisognerebbe datarle tutte...
(altra traduzione resa più italiana)
(riordinate altre citazioni in ordine temporale inverso, ma bisognerebbe datarle tutte...)
==Citazioni di Richard Stallman==
*La società ha bisogno di libertà: quando un programma ha un proprietario, l'utilizzatore perde la libertà di controllare parte della sua vita. (dall'intervista di Eugenio Occorso, ''Stallman: "Libero software in libera società"'', ''la Repubblica'', 21 giugno 2004)
 
*Non siamo contro nessuno, siamo solo a favore della libertà, abbiamo scopi costruttivi. (''ibidem'')
 
*Il Web ha la potenzialità di diventare un'enciclopedia universale che copra tutti i campi della conoscenza e una biblioteca completa di corsi per la formazione. (da ''[[s:L'Enciclopedia Universale Libera e le risorse per l'apprendimento|L'Enciclopedia Universale Libera e le risorse per l'apprendimento]]'')
 
*Agli smanettoni piace illudersi di poter ignorare la politica: potete anche ignorarla, ma la politica non ignorerà voi. (da ''[http://www.weinstein.org/manuscript/oscon02_news.html O'Reilly Open Source Conference: Day 3]'', 26 luglio 2002)
 
*La gente ha il governo che si merita col proprio comportamento, ma si meriterebbe di meglio. (dalla [http://www.stallman.org/sayings.html pagina dei "detti" di Stallman])
*Il copyleft è usato con uno spirito di sinistra, uno scopo di sinistra: incoraggiare le persone a cooperare e ad aiutarsi reciprocamente e a dare a tutti la stessa libertà. (da ''Il copyright è di destra, il copyleft è di sinistra'', intervista a cura di MediaMente, Rai Educational, Roma, 5 dicembre 1997)
 
*{{NDR|Sul perché si risolse contro la scrittura di software proprietario.}} In questo modo avrei potuto guadagnare, e forse mi sarei divertito a programmare. Ma sapevo che al termine della mia carriera mi sarei voltato a guardare indietro, avrei visto anni spesi a costruire muri per dividere le persone, e avrei compreso di aver contribuito a rendere il mondo peggiore. (da ''[[s:Il progetto GNU#Una difficile scelta morale|Il progetto GNU]]'', 1998)
 
*{{NDR|Un programmatore che rifiutò di dare a Stallman il codice sorgente di una stampante in panne nel laboratorio del MIT}} Quel tizio aveva promesso di rifiutare ogni collaborazione con noi, i colleghi del MIT. Ci aveva traditi. Ma non lo fece soltanto con noi. È probabile che abbia tradito anche te. {{NDR|indicando qualcuno tra il pubblico}} E credo che molto probabilmente abbia fatto lo stesso a te. {{NDR|indicando qualcun altro tra il pubblico}}. Ed è probabile lo abbia fatto anche a te. {{NDR|indicando una terza persona tra il pubblico}} Probabilmente ha tradito la maggioranza dei presenti in questa sala – eccetto, forse, i pochi che non erano ancora nati nel 1980. Perché aveva promesso di rifiutare ogni cooperazione praticamente con l'intera popolazione del pianeta terra. Aveva firmato un accordo di non divulgazione ("non-disclosure agreement"). (resoconto dell'episodio che diede l'avvio al progetto GNU, ''ibidem'')<ref>Maggiori dettagli in Sam Williams, ''Codice Libero'', cap. I – ''[http://siena.linux.it/documenti/CodiceLibero/03.html Per volontà di una stampante]''.</ref>
 
*Il copyleft è usato con uno spirito di sinistra, uno scopo di sinistra: incoraggiare le persone a cooperare e ad aiutarsi reciprocamente e a dare a tutti la stessa libertà. (da ''Il copyright è di destra, il copyleft è di sinistra'', intervista a cura di MediaMente, Rai Educational, Roma, 5 dicembre 1997)
 
*Sulla base di anni di conversazioni, mi sono convinto che una parte della causa del problema è la tendenza a chiamare il sistema Linux invece che GNU, e di descriverlo come open source invece che come software libero. (da un'intervista su [http://www.byte.com/documents/s=585/byt20010313s0001/index3.htm BYTE.com – Free Or Not Free], 13 marzo 2001)
10

contributi