Differenze tra le versioni di "Richard Stallman"

riordinate le citazioni iniziali (la più recente per prima), rese più fluide alcune traduzioni
(riordinate le citazioni iniziali (la più recente per prima), rese più fluide alcune traduzioni)
 
==Citazioni di Richard Stallman==
*Il copyleft è usato con uno spirito di sinistra, uno scopo di sinistra: incoraggiare le persone a cooperare e ad aiutarsi reciprocamente e a dare a tutti la stessa libertà. (da ''Il copyright è di destra, il copyleft è di sinistra'', intervista a cura di MediaMente, Rai Educational, Roma, 5 dicembre 1997)
*La società ha bisogno di libertà: quando un programma ha un proprietario, l'utilizzatore perde la libertà di controllare parte della sua vita. (dall'intervista di Eugenio Occorso, ''Stallman: "Libero software in libera società"'', ''la Repubblica'', 21 giugno 2004)
*Non siamo contro nessuno, siamo solo a favore della libertà, abbiamo scopi costruttivi. (''ibidem'')
*Il [[World Wide Web]] ha lela potenzialità perdi svilupparsi indiventare un'[[enciclopedia]] universale che copra tutti i campi della conoscenza e in una [[biblioteca]] completa di corsi per la formazione. (da ''[[s:L'Enciclopedia Universale Libera e le risorse per l'apprendimento|L'Enciclopedia Universale Libera e le risorse per l'apprendimento]]'')
*AiAgli geeksmanettoni piace pensare di poter ignorare la politica; potete lasciarla stare, ma la politica non vi lascerà in pace. (da ''[http://www.weinstein.org/manuscript/oscon02_news.html O'Reilly Open Source Conference: Day 3]'', 26 luglio 2002)
*LeLa personegente ottengonoha il governo che ilsi loromerita col proprio comportamento, merita.ma si Meritanomeriterebbe di meglio. (dalla [http://www.stallman.org/sayings.html pagina dei "detti" di Stallman])
*Il copyleft è usato con uno spirito di sinistra, uno scopo di sinistra: incoraggiare le persone a cooperare e ad aiutarsi reciprocamente e a dare a tutti la stessa libertà. (da ''Il copyright è di destra, il copyleft è di sinistra'', intervista a cura di MediaMente, Rai Educational, Roma, 5 dicembre 1997)
 
*{{NDR|Sul perché si risolse contro la scrittura di software proprietario.}} In questo modo avrei potuto guadagnare, e forse mi sarei divertito a programmare. Ma sapevo che al termine della mia carriera mi sarei voltato a guardare indietro, avrei visto anni spesi a costruire muri per dividere le persone, e avrei compreso di aver contribuito a rendere il mondo peggiore. (da ''[[s:Il progetto GNU#Una difficile scelta morale|Il progetto GNU]]'', 1998)
*Gli idioti possono essere sconfitti, ma non lo ammetteranno mai.
:''Les cons peuvent être vaincus mais ils n'admettent jamais l'être.''
:Gioco di parole in francese, lingua che Stallman parlaconosce fluentementebene.
 
*Fare giocosamente qualcosa di difficile, che sia utile oppure no, questo è hacking.
10

contributi