Differenze tra le versioni di "Emilio Cecchi"

m
attività
(citazioni)
m (attività)
'''Emilio Cecchi''' (1884 – 1966), critico letterario e critico d'arte italiano.
 
*Ascoltando una [[musica]] calma e malinconica, quando, nell'isolamento di una malattia, il nostro passato si riduce a pura materia di contemplazione, siamo come trasportati in un senso dell'esistenza alto e rarefatto. E in esso è qualcosa di una giustizia austera e tuttavia compassionevole, che toglie ogni cruccio al ricordo delle nostre sconfitte, e amorosamente ci distacca dai nostri stessi desideri. (da ''Sul ritratto di una bambina dormiente'' in ''Pesci rossi'')
{{interprogetto|w}}
 
[[Categoria:Critici letterari italiani|Cecchi, Emilio]]
[[Categoria:ScrittoriCritici d'arte italiani|Cecchi, Emilio]]
[[Categoria:Scrittori italiani|Cecchi, Emilio]]
22 142

contributi