Differenze tra le versioni di "Enrico Rava"

397 byte aggiunti ,  10 anni fa
citazioni, elimino stub, fonte
(citazioni, elimino stub)
(citazioni, elimino stub, fonte)
'''Enrico Rava''' (1939), trombettista e compositore italiano di musica jazz.
 
{{intestazione|''Enrico Rava, uomo libero nell'olimpo del jazz'', '' Corriere della Sera'', 29 agosto 2009}}
*Credo negli individui. E in Italia ci sono tanti artisti che suonano molto bene. Però, se posso permettermi un'osservazione critica, non è che ce ne siano altrettanti con un progetto originale, nuovo. Abbondiamo di ottimi sessionman, che suonano il jazz come si suonava trent'anni fa.
*{{NDR|Sulle celebrazioni}} La verità è che non ho alcuna intenzione di morire e di nominare degli eredi.
*Mentre stavo a [[New York]] stavo anche a [[Buenos Aires]]. Avevo un appartamento e ci andavo due, tre mesi all'anno. Ogni volta che ci torno mi sento felice, malgrado abbia anche dei ricordi spaventosi. A Buenos Aires ho visto con i miei occhi due dittature. La prima è quella di [[Juan Carlos Onganía]] cosiddetta soft, però mica tanto, e poi quella di [[Jorge Rafael Videla|Videla]]: una cosa tremenda, dove sono spariti amici, parenti, conoscenti... questo è il lato oscuro di Baires.
15 808

contributi