Differenze tra le versioni di "Stephen Hawking"

1 817 byte aggiunti ,  11 anni fa
Aggiunti "Buchi neri e universi neonati" e "Dal big bang ai buchi neri"
m (Bot: Aggiungo: he:סטיבן הוקינג)
(Aggiunti "Buchi neri e universi neonati" e "Dal big bang ai buchi neri")
*Grazie al modello matematico posso dirvi Come è nato l'universo: non chiedetemi il Perché. (citato in [[Luca Goldoni]], ''Vita da bestie'', ed. BUR, 2001)
*Qualsiasi teoria [[fisica]] è sempre provvisoria, nel senso che è solo un'ipotesi: una teoria fisica non può cioè mai venire provata. (da ''Dal Big Bang ai buchi neri'')
 
==[[Incipit]] da altre opere==
===''Buchi neri e universi neonati''===
Sono nato l'8 gennaio 1942, esattamente trecento anni dopo la morte di Galileo. Stimo però che quello stesso giorno devono essere nati circa duecentomila altri bambini. Non so se qualcuno di loro abbia in seguito manifestato un qualche interesse per l'astronomia. Nacqui a Oxford, benché i miei genitori abitassero a Londra, perché Oxford era un posto più favorevole in cui nascere durante la seconda guerra mondiale: c'era infatti un accordo per cui i tedeschi non avrebbero bombardato Oxford e Cambridge e gli inglesi avrebbero analogamente risparmiato dalle bombe Heidelberg e Göttingen. È un peccato che un accordo così civile non sia stato esteso anche ad altre città.
 
===''Dal big bang ai buchi neri''===
Un famoso scienziato (secondo alcuni fu Bertrand Russell) tenne una volta una conferenza pubblica su un argomento di astronomia. Egli parlò di come la Terra orbiti attorno al Sole e di come il Sole, a sua volta, compia un'ampia rivoluzione attorno al centro di un immenso aggregato di stelle noto come la nostra galassia. Al termine della conferenza, una piccola vecchia signora in fondo alla sala si alzò in piedi e disse: «Quel che lei ci ha raccontato sono tutte frottole. Il mondo, in realtà, è un disco piatto che poggia sul dorso di una gigantesca tartaruga». Lo scienziato si lasciò sfuggire un sorriso di superiorità prima di
rispondere: «E su che cosa poggia la tartaruga?». «Lei è molto intelligente, giovanotto, davvero molto», disse la vecchia signora. «Ma ogni tartaruga poggia su un’altra tartaruga!»
 
== Bibliografia ==
* Stephen W. Hawking, ''DalBuchi Bigneri Bange aiuniversi buchineonati. neri''Riflessioni (sull''Aorigine Briefe Historyil offuturo Timedel cosmo''), traduzione di Libero Sosio, Edizioni Rizzoli Libri, 1993.
* Stephen W. Hawking, ''Dal Big Bang ai buchi neri. Breve storia del tempo'' (''A Brief History of Time''), traduzione di Libero Sosio, Edizioni Rizzoli Libri, 1990.
 
== Altri progetti==
26 785

contributi