Differenze tra le versioni di "Angelo"

202 byte aggiunti ,  11 anni fa
+2
(+2)
*Dunque serba nel tuo cuore la pietà, per non scacciare un angelo dalla tua porta. ([[William Blake]])
*Gli angeli e i demoni sono esseri in cui è completamente assente ogni forma di materia. ([[Francesco Bamonte]])
*Gli angeli sono sempre rilucenti anche se il più rilucente fra loro è caduto. ([[William Shakespeare]])
*Il braccio di un angelo non potrà strapparmi alla tomba, ma legioni d'angeli non potranno confinarmici. ([[Edward Young]])
*Il tempo è l'angelo dell'uomo. ([[Friedrich Schiller]])
*Non sono un angelo e non pretendo di esserlo. ([[Maria Callas]])
*Povera Lena mia, tutte le sere | Penso: qui vidi il fèretro passar. | Gridava un prete: – Lesti, il miserere! – | E il medico: – Ha cessato di penar! – || [...] || Parmi ancor di vederli; i lumi in seno | Al denso buio scomparian laggiù. | Mormoravan le labbra: – Una di meno! – | Ma il mio cor dentro: – Un angelo di più! ([[Enrico Panzacchi]])
*Quando gli angeli vanno a male, Richard, marciscono più di chiunque altro. ([[Neil Gaiman]])
*Raramente ci rendiamo conto che siamo circondati da ciò che è straordinario. I miracoli avvengono intorno a noi, i segnali di [[Dio]] ci indicano la strada, gli angeli chiedono di essere ascoltati… ([[Paulo Coelho]])
*Un angelo per una donna è sempre più irritante di una bestia! ([[Luigi Pirandello]])
20 331

contributi