Differenze tra le versioni di "Le conseguenze dell'amore"

m (link)
*La cosa peggiore che può capitare ad un uomo che trascorre molto tempo da solo, è quella di non avere immaginazione. La [[vita]], già di per sé [[Noia|noiosa]] e ripetitiva, diventa in mancanza di fantasia uno spettacolo mortale. ('''Titta Di Girolamo''')
*Perdere ad Asso pigliatutto con un baro dilettante non vuol dire non essere in grado di eseguire alla perfezione un [[bluff]] ad alti livelli. Per assicurarsi una buona riuscita, il bluff dev'essere condotto fino in fondo, fino all'esasperazione. Non c'è compromesso. Non si può bluffare fino a metà e poi dire la [[verità]]. Bisogna essere pronti ad esporsi al peggior rischio possibile: il rischio di apparire ridicoli. ('''Titta Di Girolamo''')
*Non bisogna mai smettere di avere fiducia negli [[Uomo|uomini]]. Il giorno che accadrà, sarà un giorno sbagliato. ('''Titta Di Girolamo''')
 
*Progetti per il futuro: non sottovalutare le conseguenze dell'amore. ('''Titta Di Girolamo''', appunto preso su un foglio)
Utente anonimo