Differenze tra le versioni di "Daniele Luttazzi"

Nessun cambiamento nella dimensione ,  11 anni fa
*Le scienze cognitive hanno scoperto che gli elettori non votano i programmi elettorali ma una visione del mondo. [[Berlusconi]] propone da vent’anni un progetto e una visione del mondo ben definiti: il padre autoritario. Poi influisce l’inesistenza dell’opposizione. E infine la psicologia degli italiani che, come nel ventennio fascista, preferiscono regredire e demandare le proprie responsabilità di cittadino a un capo, che magari quando le cose si metteranno male diventerà il loro capro espiatorio. Era già successo con [[Mussolini]] ma evidentemente la lezione non è servita. È pazzesco che il processo di ripeta. E siccome la gente non è informata dalla televisione, e questo è il vero dramma, ed è distratta, viene distratta apposta, magari con la cronaca nera per esempio, che ha un suo ruolo all'interno di questa tattica, non si interroga più di niente e apparentemente va tutto bene. Il crack di borsa, ad esempio, viene vissuto come un dato naturale, un maremoto, come se fosse un temporale. E invece il crack di borsa è voluto da questo tipo di capitalismo, è deciso dal [[capitalismo]], e lo sfrutta come forma di dominio sulle masse. Una volta le masse insorgevano. E insorgeranno di nuovo perché è una situazione che non può durare
 
{{Intestazione|''Micromega'', a cura di Andrea ScnaziScanzi, 5 novembre 2009}}
*La [[Chiesa]] è così: finché [[Berlusconi]] ha uno stalliere mafioso in casa, va bene. Falso in bilancio, corruzione, leggi ad personam: okay. Se però Berlusconi va a letto con una puttana, allora no, questo non si può fare. Spero che abbiano capito che non esiste una persona più profondamente anticattolica di Berlusconi. I suoi riferimenti sono altri, il suo stesso mausoleo non brilla certo per simbolismi cristiani.
*Non faccio satira ‘per andare in tv’. Ci vado se posso fare satira. La [[satira]] è come un’arte marziale. Quando porti il colpo, la forza che ci metti è l’ultimo dei problemi. Posso colpirti con molta più efficacia col minimo di potenza, se so il fatto mio. Infatti io non colpisco mai a vuoto. A differenza del Pd
2 581

contributi