Differenze tra le versioni di "Alessandro Pronzato"

m (Automa: Correzione automatica punteggiatura e spazi.)
*A pensarci bene, all’inizio delle Litanie c’è uno scambio di biglietti da visita. Sul nostro sta scritto: miseria. Su quello di Dio: misericordia.
*Bach, dunque, ha avuto questa geniale intuizione: per farsi ascoltare, per suscitare vibrazioni nell’animo non è affatto necessario inventare sempre nuovi motivi ma approfondire.
*Certa gente, anche in area cristiana, dopo aver buttato via il mistero, va poi a comperarlo, di soppiatto, al mercato nero della magia e pratiche affini.
*Certi teologi hanno la pretesa di ridurre sempre più la spazio del mistero per sostituirvi l’area di parcheggio delle loro idee.
*È possibile essere [[creatività|creativi]] anche riproponendo le stesse cose.
*I cieli, comunque, non sono un luogo, sono il luogo della vicinanza, non certo della lontananza.
*I nostri pretenziosi involucri culturali scoppiano a contatto col divino.
*I panorami più vari ed affascinanti, gli scorci più sorprendenti, si scoprono chiudendo gli occhi e spingendosi in [[profondità]].
*Il Padre celeste ha pietà di chi soffre “il mal di terra”.
12 407

contributi