Apri il menu principale

Modifiche

m
nessun oggetto della modifica
* Ho visto le menti migliori della mia generazione distrutte dalla [[pazzia]], affamate isteriche nude... (da ''Urlo'' (''Howl''); citato in Gustav Hasford, ''Nato per uccidere'', traduzione di Pier Francesco Paolini, Bompiani, 1989)
 
* Che sfinge di cemento e alluminio ha spaccato loro il cranio e ne ha mangiato cervelli e immaginazione? Maloch {{NDR|Molech, dio caneneo del fuoco, per il cui culto i genitori bruciavano i propri bambini come sacrificio propiziatorio.}}! Solitudine! Suicidio! Bruttura! Pattumiere e inottenibile dollari! Bambini che urlano sotto le scale! Ragazzi che singhiozzan negli eserciti! Vecchi che piangono nei parchi! [...] (da ''Urlo & Kaddish'' (''Howl, Kaddish'') a cura di Luca Fontana, il Saggiatore, 1997)
 
==Altri progetti==
20 325

contributi