Differenze tra le versioni di "Herbert Marcuse"

m
Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici"
(aggiungo 1 citazione)
m (Automa: Sostituzioni normali automatiche di errori "tipografici")
*Distruggete tutto ciò in cui avete creduto finora, buttate a [[mare]] tutto ciò che fino ad ieri rappresentava il basamento della vostra vita: vi sembrava granito e non era che [[pietra]] pomice, vi sembrava [[Eternità|eterno]] ed è invece friabile e inutile. (citato in Ester Dinacci, ''Realtà della Germania'')
*È mai possibile tracciare una vera distinzione tra i mezzi di comunicazione di massa come strumenti di informazione e di divertimento, e come agenti di manipolazione e di indottrinamento? (da ''L'uomo a una dimensione'')
*È solo a favore dei senza speranza che ci è stata data la [[speranza]]. (citato in Vittorio Messori, ''Ipotesi su Gesù'', SEI, Torino 1976, p. 289)
*Il Nemico è il denominatore comune di tutto ciò che si fa e non si fa. Ed esso non si identifica con il comunismo o il capitalismo quali sono in realtà; nei confronti dell'uno come dell'altro, il Nemico è lo spettro reale della liberazione. (da ''L'uomo a una dimensione'', 1964)
*Il «principio del piacere» assorbe il «il principio della realtà», la sessualità sembra venir liberata, mentre viene semplicemente liberalizzata ed amministrata come strumento di adattamento passivo dalla logica del sistema. Cadono gli stupidi arcaici tabù sul sesso in vigore presso società in preda alla scarsità, ma non per questo il sesso libera sé stesso trasfigurandosi in [[Eros]]. (citato in Ester Dinacci, ''Realtà della Germania'')
69 545

contributi