Società: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  13 anni fa
m
Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista
Nessun oggetto della modifica
m (Automa: Inversione degli accenti delle parole di questa lista)
*Questa società cambia tutto ciò che tocca in una fonte potenziale di progresso e di sfruttamento, di fatica miserabile e di soddisfazione, di libertà e d'oppressione. La sessualità non fa eccezione. ([[Herbert Marcuse]])
*Una società consiste di un certo numero di individui tenuti insieme dal fatto di lavorare in una stessa direzione in uno spirito comune, e di perseguire mire comuni. ([[John Dewey]])
*Una società in cui ogni individuo odiasse il suo simile, non potrebbe evidentemente sussistere e si discioglierebbe. Vi è dunque un certo minimo di benevolenza verso il proprio simile, necessario perchèperché si mantenga la società. Vi è altresì un altro minimo, superiore al precedente, necessario perchèperché i componenti la società, prostandosi mutua assistenza, possano resistere all'urto di altre società. ([[Vilfredo Pareto]])
*Vivere insieme nel mondo significa essenzialmente che esiste un mondo di cose tra coloro che lo hanno in comune, come un tavolo è posto tra quelli che vi siedono intorno. ([[Hannah Arendt]])
*Viviamo in società. Per noi dunque niente è davvero buono se non è buono per la società. ([[Voltaire]])
69 545

contributi