Mauro Boselli: differenze tra le versioni

927 byte aggiunti ,  13 anni fa
nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
*[[Tex]] è un EROE della stoffa di quelli mitici e di questo bisogna tener conto.
*[[Tex]] non è come noi. Ci affascina perché è qualcosa di più grande.
 
 
{{Intestazione| ''Semplice come un cerchio. Quadrato'', ''[http://texunofficialsite.interfree.it/articoli/boselli_intervista.html Tex Unofficial Site]''}}
*Le storie di [[Tex]] che prediligo sono quelle classiche, primi 50-100 numeri, ma se le leggiamo ora hanno dei passaggi narrativi veloci, a volte anche ingenui, che non si potrebbero riproporre adesso.
*Il fumetto originario è sempre migliore, la semplicità classica è sempre la migliore. Il problema è che dopo 50 anni essa è inattuabile.
*[[Tex]] è diventato un grosso fenomeno di costume in Italia, e questo ha sempre spinto i giornalisti ad associare Tex a mille argomenti - e così è successo anche a Dylan Dog e ad altri - ma non per questo c'era questa ricerca nella mente degli autori.
*[[Tex]] mette d'accordo tutti, sia i giustizialisti di destra che i pacifisti di sinistra. Vuol dire che la sua ricerca di [[giustizia]] e di [[pace]] è universale.
 
==Altri progetti==
383

contributi