Georges Bernanos: differenze tra le versioni

sistemo ultimo inserimento; immagino sia "medie"
(sistemo ultimo inserimento; immagino sia "medie")
*Nello spirito della rivolta c'è un odio o disprezzo di principio per l'umanità. Temo che il [[ribelle]] non sarà mai capace di nutrire per coloro che ama un amore altrettanto grande dell'odio che nutre per coloro che odia. (citato in Lukacs 2006, p. 187)
*Niente giustifica la [[tristezza]]: soltanto il [[diavolo]] ha ragioni per essere triste. (da ''Correspondence'', II)
*Non esistono verità mediamedie. <ref>Citato in ''Focus'', n. 55, pag. 134</ref>
*Non si può insieme essere ed apparire: bisogna scegliere. (da ''Le cheminde la croix-des-âmes'')
*Non vi è nulla di irreparabile oltre la menzogna. (da ''Nous autres Français'')
*Quella brama collettiva di [[nazionalismo]] che perverte la nozione di Patria facendone un idolo: lo Stato del Popolo. (da ''La grande peur des bien-pensants'', 1931; citato in Lukacs 2006, p. 67)
*Una volta usciti dall'[[infanzia]], occorre soffrire molto a lungo per rientrarvi. (da ''Pensieri, parole, profezie'')
*Non esistono verità media <ref> Focus n.55, pag.134</ref>
 
===Senza fonte===
22 142

contributi