Diritto: differenze tra le versioni

177 byte aggiunti ,  13 anni fa
(-tutte le citazioni non pertinenti (in ordine: sull'italia, sulla morale di Gesù, sul potere del principe, sull'amore))
(citazioni di (Maximilien de Robespierre))
 
*Dove manca la forza, il diritto scompare. ([[Maurice Barres]])
*Il diritto di punire il [[tiranno]] e il diritto di detronizzarlo sono proprio la stessa cosa: l'uno comporta le stesse formalità dell'altro. ([[Maximilien de Robespierre]])
*Il diritto è un apparato simbolico che struttura un'organizzazione sociale anche quando si sa che alcune sue norme sono destinate a rimanere inapplicate. ([[Stefano Rodotà]])
*Ma oggi non ci si può fermare al confronto tra un modello di diritto fondato sulla religione, o integralmente risolto in essa, e un modello interamente laicizzato, espressione di un potere terreno. Anche al diritto modernamente inteso, infatti, si rivolgono sempre più intensamente richieste di disciplinare momenti della vita che dovrebbero essere lasciati alle decisioni autonome degli interessati, al loro personalissimo modo d'intendere la vita, le relazioni sociali, il rapporto con il sé. ([[Stefano Rodotà]])
15 808

contributi