Apri il menu principale

Modifiche

371 byte aggiunti, 10 anni fa
citazioni di (Papa Paolo VI)
*Quando Adamo ed Eva mangiarono all'albero della conoscenza, divennero critici e analitici, e si resero conto di essere nudi. ([[Isaac Bashevis Singer]])
*[[Satana]] porta con sé la [[Bibbia|Parola]], facendosene interprete ed ingenerando il sospetto "Dio avrebbe detto così?" Se al posto dell'[[ubbidienza]] immediata, l'uomo sceglie il dubbio egli prepara la sua caduta. È la scelta che ha fatto Adamo.
*Solamente nel mistero del Verbo incarnato trova vera luce il mistero dell'uomo. Adamo, infatti, il primo uomo, era la figura di quello futuro (''Rm'' 5, 14) e cioè di Cristo Signore. Cristo, che è il nuovo Adamo, proprio rivelando il mistero del Padre e del suo Amore svela anche pienamente l'uomo all'uomo e gli fa nota la sua altissima vocazione. ([[Papa Paolo VI]])
 
==Altri progetti==
{{interprogetto|w|commons=Category:Adam}}
15 808

contributi