Differenze tra le versioni di "Procopio di Cesarea"

m
Automa: Correzione automatica trattini in lineette
m (Automa: Correzione automatica trattini in lineette)
'''Procopio di Cesarea''' (ca. 500 - ca. 565), storico bizantino.
 
*Alle radici del Vesuvio vi sono fonti di acqua potabile, da cui si forma un fiume di nome Dracone, che scorre vicino alla città di [[Nuceria Alfaterna|Nuceria]]. Sull’una e l’altra riva di questo fiume si accamparono allora entrambi gli eserciti. Il Dracone è piccolo di alveo, ma non guadabile né a cavallo né a piedi, poiché raccogliendo le acque in stretto spazio e erodendo il terreno molto profondamente da ciascun lato rende come pensili le rive. Non so se la natura del terreno o se quella dell’acqua ne sia il motivo.
69 545

contributi