Differenze tra le versioni di "Spirito"

314 byte rimossi ,  11 anni fa
m
non mi paiono pertinenti: sull'amore e su tale donna
(citazioni di (Jacopo Sannazaro))
m (non mi paiono pertinenti: sull'amore e su tale donna)
Citazioni sullo '''spirito'''.
 
*''Che sia lo spirito di grandezza o di donna | A regnare di più su di lei, non so, ma dimostra | Una spaventosa [[follia]]. Devo avere molta [[pietà]] di lei''. ([[John Webster]])
*Ché la [[Bellezza]], odimi bene, Fedro, la Bellezza soltanto è divina e visibile a un tempo, ed è per questo che essa è la via al sensibile, è, piccolo Fedro, la via che mena l'artista allo spirito. ([[Thomas Mann]])
*Il [[mondo]] è diventato così povero che i suoi antichi tesori dello spirito gli sono necessari. Ha preso l'abitudine di pensare a gruppi, a classi, a masse; e la civiltà sta crollando sotto il peso di quest'errore. ([[Charles Morgan]])
*Nulla è più forte di quello che viene dallo spirito. ([[Olga Visentini]])
*Quando si è soli nel [[corpo]] e nello spirito si ha bisogno di [[solitudine]], e la solitudine genera altra solitudine. ([[Francis Scott Fitzgerald]])
*''Se spirto alcun d'amor vive fra voi, | querce frondose e folte, | fate ombra a le quiete ossa sepolte''. ([[Jacopo Sannazaro]])
*Sfuggire al contagio della follia e della vertigine collettiva tornando a stringere per conto proprio, al di sopra dell'idolo sociale, il patto originario dello spirito con l'universo. ([[Simone Weil]])