Differenze tra le versioni di "Remy de Gourmont"

nessun oggetto della modifica
 
(1858 - 1915), poeta, scrittore e critico francese
 
*Anche la [[felicità]], come la ricchezza, ha i suoi parassiti.
*Di tutte le aberrazioni sessuali forse la più aberrante è la castità.
*L'uomo è un [[animale]] di successo e niente più.
*La politica dipende dagli uomini di stato pressappoco come il tempo dipende dagli astronomi.
*Ogni sforzo di un uomo sincero è diretto a erigere le proprie impressioni personali a delle leggi.
*Prima di sottoporti ad una operazione chirurgica metti in ordine i tuoi affari terreni: potresti sopravvivere.
*Un imbecille non si annoia mai: si contempla. (da ''Passeggiate filosofiche'')
*Un'[[emozione]] estetica rende l'uomo recettivo ad un'emozione erotica. L'arte è complice dell'amore. Se si allontana l'amore non ci sarà a lungo arte.
*Viviamo sempre meno, e impariamo sempre di più. La sensibilità si arrende all'intelligenza.
 
[[Categoria:Critici|Gourmont, Rémy de]]
[[Categoria:Poeti|Gourmont, Rémy de]]
[[Categoria:Poeti francesi|Gourmont, Rémy de]]
[[Categoria:Scrittori|Gourmont, Rémy de]]
[[Categoria:Scrittori francesi|Gourmont, Rémy de]]
41 384

contributi