Luigi Giussani: differenze tra le versioni

Nessun cambiamento nella dimensione ,  13 anni fa
nessun oggetto della modifica
m (formattazione)
Nessun oggetto della modifica
*Solo un [[Dio]] percepito per quello che è, cioè come la consistenza ultima di tutta la vita, è un [[Dio]] credibile, perché la convinzione deriva dal legarsi di ogni aspetto dell'esistenza con un valore determinante globale.
 
==''Realtà e giovinezza. La sfida.''==
*Chi si lascia prendere dallo scetticismo parte con l'ipotesi negativa e, anche se l'approdo è possibile, la sua navicella ruoterà su se stessa.
*È nel rapporto con [[Dio]] che l'io acquista la sua consistenza.
==Bibliografia==
*Luigi Giussani, ''Realtà e giovinezza. La sfida'', SEI, Torino, 1995.
*Luigi Giussani, ''L'attrattiva Gesù'', Rizzoli, Milano, 1999.
*Luigi Giussani, ''All'origine della pretesa cristiana'', Rizzoli, Milano, 2001.
*Luigi Giussani, ''Dal temperamento un metodo'', Rizzoli, Milano, 2002.
46 967

contributi