Differenze tra le versioni di "Giobbe Covatta"

(Annullata la modifica 225381 di 79.52.177.116 (discussione): è falso)
*Il Signore aveva detto: «Pioverà per quaranta giorni», ma poi si distrasse, si dimenticò di Noè, e dopo centocinquanta giorni pioveva ancora.
*Mosè. Quest'uomo che tanto ha dato al ciclismo in Italia e nel mondo.<ref name=giobbe />
*Era sempre l'anno 1 avanti Cristo, una scura notte di pediluvio, solo un po' più tardi. In un'altra umile casa della Palestina si sentì la stessa voce: "Ave Maria, sono Gabriele!" "Molto piacere signor Gabbiano..." "Non sono un gabbiano, ma tu sei proprio Maria?" "Certo signor Pellicano..." "Sei proprio Maria di Nazareth?" "No, sono Maria di [[Nocera Inferiore]], fa lo stesso? Hei, signor Fenicottero, dove scappa, non le piace Nocera?"
*Il giorno dopo era sabato: giorno interamente dedicato alla schedina. Gli anziani, davanti al bar dello sport, commentavano: «Lazzaro non può fare la mezzala, sta in piedi per miracolo...»
*Dalla seconda lettera ai Corinti. Cari Corinti, potevate almeno rispondere alla prima! Siete dei bei cafoni. Distinti saluti, Paolo. <ref name=giobbe />
6

contributi