Differenze tra le versioni di "Jean Guitton"

m
*Non è sufficiente che il passato sia passato. Bisogna anche che sia veramente superato - che abbia perduto ogni legame di causa ed effetto con il presente - per non avere che quel legame di spirito che è il legame dell'immagine alla realtà, della figura al compimento.
*Ogni segmento temporale s'illumina ancorché finito. Occorre una morte, una conversione, un'interruzione perché possiamo comprendere un frammento qualsiasi della nostra vita.
*Scoprendosi come termine della storia, la [[Maria|Madonna]] aveva ormai la luce per interpretare il tempo anteriore.
 
{{NDR|Jean Guitton, ''La Vergine Maria'', traduzione di Lorenzo Fenoglio, Rusconi, 1987}}
12 407

contributi