Differenze tra le versioni di "Ira"

193 byte aggiunti ,  11 anni fa
+1
(+2)
(+1)
*L'ira è il ricordo di un odio nascosto o di un rancore. ([[Giovanni Climaco]])
*L'ira, ''furor brevis'' come la chiamò [[Orazio]], fomenta risse allo stadio, tumulti di disoccupati davanti alla prefettura e parolacce in parlamento. ([[Cesare Marchi]])
*La rabbia che si manifesta ci mostra che non eravamo in sintonia con la nostra sensibilità più profonda. Quindi non dobbiamo reprimere la rabbia, bensì parlare con essa. ([[Anselm Grün]])
*La rabbia impotente fa miracoli. ([[Stanislaw Lec]])
*Le nevi si fermano più lungamente sui terreni incolti e trascurati; ma dove la terra, lavorata dall'aratro, diventa splendente, la brina leggera sparisce in men che non si dica. Analogamente nel cuore umano si comporta l'ira: nelle anime rozze si insedia, mentre quelle raffinate appena le sfiora e si dilegua. ([[Petronio Arbitro]])
12 407

contributi