Differenze tra le versioni di "Don Giovanni (opera)"

m
Automa: Correzione automatica punteggiatura e spazi
(sistemazione)
m (Automa: Correzione automatica punteggiatura e spazi)
* '''Don Giovanni''': Ma che ti ho fatto che vuoi lasciarmi? <br/>'''Leporello''': Oh niente affetto, quasi ammazzarmi!
* '''Donna Elvira''': Mi fuggirete più? <br/>'''Leporello''': No, muso bello! [...] <br/>'''Donna Elvira''': Son per voi tutta foco! <br/>'''Leporello''': Io tutto cenere!
* Certo timore, certo accidente, di fuori chiaro, di dentro scuro, non c'è riparo, la porta, il muro, lo... il... la... vo da quel lato, e poi qui celato, l'affar si sa! Ma s'io sapeva, fuggìa per qua! ('''Leporello''')
* Quando sento il mio tormento di vendetta il cor favella, ma se guardo il suo cimento palpitando il cor mi va. ('''Donna Elvira''')
* '''Leporello''': Per cagion vostra io fui quasi accoppato. <br/>'''Don Giovanni''': Ebben, non era questo un onore per te? <br/>'''Leporello''': Signor, vel dono!
69 545

contributi