Differenze tra le versioni di "Arthur Miller"

+2
m (Bot: Aggiungo: he:ארתור מילר)
(+2)
*Credo che noi in [[America]] siamo arrivati alla [[fine]] di uno sviluppo, perché ci ripetiamo un anno dopo l'altro, benché nessuno sembri accorgersene.<ref name=f>Citato in Ernst Fischer, ''L'arte è necessaria?'' (''Von der Notwendigkeit der Kunst''), traduzione di Fausto Codino, Editori Riuniti, Roma 1975.</ref>
*Se attualmente siamo incapaci di distinguere fra un soggetto elevato e uno vile, fra una visione ampia e una relativamente ristretta, restiamo del tutto abbandonati agli affetti toccati...<ref name=f/>
*{{NDR|su [[Marilyn Monroe]]}} La inquadravano di spalle per mettere in evidenza la rotazione delle anche, un movimento così fluido da apparire comico. In realtà era la sua camminata naturale.<ref>Mike Evans, ''Marilyn Handbook'', MQ Publications Limited, 2004; edizione italiana ''Marilyn'', traduzione di Michele Lauro, Giunti Editore, 2006. ISBN 880904634X</ref>
 
===Senza fonte===
*Tutte le organizzazioni sono e devono essere fondate sull'idea che l'esclusione e il proibizionismo sono due concetti che non possono occupare lo stesso posto.
*Un buon giornale, suppongo, è una [[nazione]] che parla a sé stessa.
 
==Citazioni su Arthur Miller==
*Per la prima volta sono davvero innamorata. Arthur è una persona seria, ma ha uno splendido ''sense of humor''. Fra noi ridiamo e scherziamo spesso, sono pazza di lui. ([[Marilyn Monroe]])
 
==Note==
Utente anonimo