Sapore di mare 2 - Un anno dopo: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
m (grassetto)
Nessun oggetto della modifica
*Piccante! Piccantissimo!!! ('''Maurizio''')
*Ganza ‘sta battuta! Proprio ganza! Ganzissima! ('''I marchesini Pucci''')
*Non si polepoleee!!! (Il bagnino '''Morino''')
*Dio, come me lo farei, come me lo farei! Dio, come mi li farei tutti! ('''Giorgia''')
*La sapete quella della coppietta che va in vacanza ad Ischia?… Dove se magna… se beve e se… fi-fi… fi-fi! {{NDR|fischiettio e allusione all'atto sessuale}} ('''Un marchesino Pucci''')
*L’autista del mio povero papà è andato in ferie solo dopo averlo accompagnato alla tomba! ('''Il Commendator Carraro''')
*Finalmente ho capito che cosa vuol dire "U.S.A"….: “Unione strafi..e associate”! (dalla cartolina di Luca agli amici)
*La straniera è come il pesce: dopo tre giorni, puzza! ('''Fulvio''', libertino e superficiale, dopo aver “scaricato” l’ennesima conquista, una ragazza tedesca)
*Siccome io non mi innamorerei mai di te, non ti chiederei mai di sposarmi…. ('''Uberto''', a Fulvio, a cui chiede di poter condividere una stanza d’albergo)
*Le donne qui non sono corpi. Sono cas-sa-for-ti!!! ('''Uberto''')
*Sarà un pirla, ma c’ha buon gusto! ('''Il Commendator Carraro''', parlando dei gusti di Uberto in fatto di donne)
*Ecco, glielo dica anche Lei ai sindacati che le ferie sono una gran str....ta!!! ('''Il Commendator Carraro''')
*Alina è una gioppina! Fa anche rima! ('''UbaldoUberto''')
*Sei andata via, Alina. E chi se ne frega! Chi se ne frega!!! ('''Uberto''', dopo la partenza del suo amore Alina)
*Siamo negli anni Sessanta, in piena rivoluzione sessuale... Capita... dai! E poi la spiaggia, la luna... e un bicchierino di troppo… ma sì, mettiamoci pure un bicchierino di troppo... Sono altre le cose che contano, i sentimenti le cose che contano... E tu butti via tutto per una sciocchezza simile? No, sono cose che vanno capite, capite e superate… E io sono uno che capisce: io capisco e... supero! ('''Gianni''', prima di tentare il suicidio, buttandosi in mare con un grosso masso legato al collo, dopo il tradimento di Selvaggia con Fulvio)
*'''Barista''': Perché non prova a rifarsi col Commendator Carraro? Va pazzo per il gioco, ma gli piacciono ancor di più le belle donne. Non so se mi spiego… <br />'''Tea Guerrazzi''': Ma chi? Quel tricheco là? <br />{{NDR|subito dopo}} <br />'''Tea Guerrazzi''': Ehi, tu! Lo vedi quel signore là? <br />'''Cameriere''': Chi?Il Commendator Carraro? <br />'''Tea Guerrazzi''': Esatto. Va da lui e digli che voglio fare l’amore con lui! <br />'''Cameriere''': Ma io non... <br />'''Tea Guerrazzi''': Che ci devi andare tu a letto? Dai! Vai! <br />{{NDR|poco dopo}} <br />'''Commendator Carraro''': Cos’è che ha detto? <br />'''Cameriere''': Che ha voglia di fare l’amore con lei! <br />'''Commendator Carraro''': Va’ subito a domandare dove e quando! {{NDR|dà la mancia al cameriere}} <br />{{NDR|poco dopo}} <br />'''Tea Guerrazzi''': Al “Principe Piemonte”, camera 204, oggi pomeriggio {{NDR|dà la mancia al cameriere}} <br />'''Cameriere''': Veramente, il Commendatore me ne aveva date 10.000... <br />'''Tea Guerrazzi''': È esatto. Infatti, il ricco è lui!
*'''Gianni''': Non per giudicare, ma certo che voi donne...<br />'''Selvaggia''': E allora non giudicare! Che cosa ne sai tu di quello che ha in testa Susan in questo momento?<br />'''Maurizio''': Ah, quello che ha in testa Susan non lo so, ma di sicuro so che cosa ha in testa Paolo in questo momento!<br />'''Un marchesino Pucci''': Povero Paolo, ‘e c’ha le corna in cinemascope! <br />'''L’altro marchesino Pucci''': Peggio! In cinerama!
*'''Marchesa Pucci''' {{NDR|dandoillustrando il viaregolamento alladella caccia al tesoro}} : Chiunque venga sorpreso a commettere... <br />'''Maurizio''': Atti impuri! <br />'''Morino''': Sta' zitto, bischero! <br />'''Marchesa Pucci''': ...scorrettezze, verrà eliminato!
*'''Selvaggia''': Vuoi dirmi che Susan aveva uno anche a Londra? <br />'''Paolo''': Selvaggia, che vuol dire “anche”?
*'''Alina''': Anch’io ti ho mentito. Lui non è mio padre. <br />'''Uberto''': Lo immaginavo. È un po’ troppo vecchio…. È tuo nonno? È tuo nonno? <br />'''Alina''': No. È il mio amante. <br />'''Uberto''': Ma, come il tuo amante? Ma allora tu sei…. <br />'''Alina''': Una put..na? No. Una stupida: mi ero illusa che tu potessi capire.
*'''Paolo''' {{NDR|al telefono con Susan}}: Eh, già! Ha parlato la santarellina! Quella che se li è fatti tutti tranne il bagnino! <br />'''Susan''': {{NDR|imprecazioni in inglese}} Non ti voglio vedere mai più! ''Fuck you!'' {{NDR|mette giù il telefono}} <br />'''Paolo''' {{NDR|al portiere dell’albergo}}: Senta, Lei che conosce le lingue: significa “Fuck you!”? <br />'''Portiere dell’albergo''': “Vai a farti fot..re!” <br />'''Paolo''': Ah! Grazie!
*'''Paolo''' {{NDR|cercando Susan a Portofino}} Bettazzi? <br />'''Romildo Bettazzi''': Certo! <br />'''Paolo''': Mi sa dire dove posso trovare Susan? <br />'''Romildo Bettazzi''': Se dopo che l’hai trovata, me la porti, ti dò una mancia competente <br />'''Paolo''': Vuol dirmi che se n’è andata? <br />'''Romildo Bettazzi''': È andata al Forte, quella tro..! <br />'''Paolo''': Scusi, ma sta parlando della mia fidanzata! <br />'''Romildo Bettazzi''': Sempre tro.. è!!! {{NDR|riceve un pugno da Paolo, poi inizia una lite tra i due}}
*'''Maurizio''': Ammazza, che storia d’amore gaiarda! <br />'''Reginella''': Piacerebbe anche a me viverne una così. <br />'''Maurizio''': E a me no? Ma so’ troppo occupato a magna’, troppo occupato a magna’! <br />'''Reginella''': E magnàmo!
 
*'''Fulvio''' {{NDR|ritrovando, dopo quasi vent'anni, l'amica Tea, ora vedova e ricca}}: Allora hai ottenuto tutto dalla vita... <br />'''Tea Guerrazzi''': Me lo sono guadagnato. {{NDR|breve pausa}}: Beh... non proprio tutto... <br />'''Fulvio''': L’amore non si compra... <br />'''Tea Guerrazzi''': E nemmeno si eredita.
*'''Maurizio''': Ammazza, che storia d’amore gaiarda! <br />'''Reginella''': Piacerebbe anche a me viverne una così. <br />'''Maurizio''': E a me no? Ma so’ troppo occupato a magna’, troppo occupato a magna’! <br />'''Reginella''': E magnàmo!
 
== Altri progetti ==
Utente anonimo