Sapore di mare 2 - Un anno dopo: differenze tra le versioni

nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
Nessun oggetto della modifica
*L’autista del mio povero papà è andato in ferie solo dopo averlo accompagnato alla tomba! ('''Il Commendator Carraro''')
*Finalmente ho capito che cosa vuol dire "U.S.A"….: “Unione strafi..e associate”! (dalla cartolina di Luca agli amici)
*Siccome io non mi innamorerei mai di te, non ti chiederei mai di sposarmi…. (Uberto, a Fulvio, a cui chiede di poter condividere una stanza d’albergo)
*Le donne qui non sono corpi. Sono cas-sa-for-ti!!! ('''Uberto''')
*Vorrei dare il benvenuto ad un mio carissimo amico, il Commendator Barenghi, e alla sua gentile signora… o almeno spero sia gentile, perché su ‘signora’ ho i miei forti dubbi… Benvenuto, grandissimo… cornuto!!! ('''Tea Guerrazzi''', interrompendo l’esibizione di Little Tony)
*'''Uberto''': Scusi, signorina! Io pensavo… <br />'''Tea Guerrazzi''': Di andare a ca..re!!! <br />'''Fulvio''': Lascia perdere! Questa qui al posto del cuore tiene un rotolo di carta igienica!
*'''Sig.ra Pinardi''': Reginè, vatte a fa’ ‘o bagno! <br />'''Reginella''': Non posso! Ho mangiato troppi bomboloni! <br />'''Sig.ra Pinardi''': Vatte a piglia’ un gelato! <br />'''Reginella''': No. Il gelato mi smuove la pancia! <br />'''Sig.ra Pinardi''': A me mi basta che ti muovi tu! Hai capito?
*'''Sig.ra Pinardi''' {{NDR|a Susan}}: Sentite, signorì: Voi a Paolo Ve lo dovete togliere dalla testa, perché Paolo non fa per Voi... E poi si è fidanzato in casa: {{NDR|indicando Reginella}} non sarà una bellezza... eh, ma è ricca, ricca assai! <br />'''Susan''': Ho capito. Paolo è come tutti gli altri: figlio di pu.....! <br />'''Sig.ra Pinardi''': Ueeeh! Statte accorta a come parli! E poi tu lo sai tu il detto:? “Moglie e buoi dei paesi tuoi”?! <br />'''Susan''': Lui è bue, lei è mucca! {{NDR|scaraventa a terra Reginella che si scotta il sedere sulla sabbia e scappa via di corsa verso il mare per raffreddarsi}}<br />'''Amici di Reginella''': Se rimbalzi, arrivi prima!Ah! Ah!
*'''Un marchesino Pucci'''{{NDR|mentre Maurizio viene rianimato dopo aver rischiato l'annegamento}}: E io che credevo che scherzasse e invece l'è andato giù come un bischero!<br />'''Maurizio'''{{NDR|dopo essere stato rianimato da Selvaggia}}: Selvaggia, c’hai le zinne che farebbero resuscitare i morti!{{NDR|prova a palpare i seni a Selvaggia}} <br />'''Selvaggia''': E del mio destro, che ne dici? {{NDR|rifila un sonoro ceffone a Maurizio}} <br />'''Maurizio''': Dico che se continuiamo così, Benvenuti ha chiuso!
*'''Gianni''': Non mi sono mai piaciuti a me questi giochi da bambini! <br />'''Un marchesino Pucci''': Ueh, Gianni, ‘e c’hai vent’anni e mi sembri mi nonnino quattr’occhi! <br />'''Gianni''': Sì, e tu è da quando sei nato che sembri un mobile del Seicento!
*'''Barista''': Perché non prova a rifarsi col Commendator Carraro? Va pazzo per il gioco, ma gli piacciono ancor di più le belle donne. Non so se mi spiego… <br />'''Tea Guerrazzi''': Ma chi? Quel tricheco là? <br />{{NDR|subito dopo}} <br />'''Tea Guerrazzi''': Ehi, tu! Lo vedi quel signore là? <br />'''Cameriere''': Chi?Il Commendator Carraro? <br />'''Tea Guerrazzi''': Esatto. Va da lui e digli che voglio fare l’amore con lui! <br />'''Cameriere''': Ma io non... <br />'''Tea Guerrazzi''': Che ci devi andare tu a letto? Dai! Vai! <br />{{NDR|poco dopo}} <br />'''Commendator Carraro''': Cos’è che ha detto? <br />'''Cameriere''': Che ha voglia di fare l’amore con lei! <br />'''Commendator Carraro''': Va’ subito a domandare dove e quando! {{NDR|dà la mancia al cameriere}} <br />{{NDR|poco dopo}} <br />'''Tea Guerrazzi''': Al “Principe Piemonte”, camera 204, oggi pomeriggio {{NDR|dà la mancia al cameriere}} <br />'''Cameriere''': Veramente, il Commendatore me ne aveva date 10.000... <br />'''Tea Guerrazzi''': È esatto. Infatti, il ricco è lui!
*'''Tea Guerrazzi''' {{NDR|alludendo al Commendator Carraro}}: Quel tricheco lì? <br />'''Barista''': Lo so: non è esattamente Sean Connery, ma, in compenso, è ricco come Goldfinger!
*'''Gianni''': Non per giudicare, ma certo che voi donne...<br />'''Selvaggia''': E allora non giudicare! Che cosa ne sai tu di quello che ha in testa Susan in questo momento?<br />'''Maurizio''': Ah, quello che ha in testa Susan non lo so, ma di sicuro so che cosa ha in testa Paolo in questo momento!<br />'''Un marchesino Pucci''': Povero Paolo, ‘e c’ha le corna in cinemascope! <br />'''L’altro marchesino Pucci''': Peggio! In cinerama!
*'''Marchesa Pucci''' {{NDR|dando il via alla caccia al tesoro}} : Chiunque venga sorpreso a commettere... <br />'''Maurizio''': Atti impuri! <br />'''Morino''': Sta' zitto, bischero! <br />'''Marchesa Pucci''': ...scorrettezze, verrà eliminato!
*'''Selvaggia''': Vuoi dirmi che Susan aveva uno anche a Londra? <br />'''Paolo''': Selvaggia, che vuol dire “anche”?
*'''Alina''': Anch’io ti ho mentito. Lui non è mio padre. <br />'''Uberto''': Lo immaginavo. È un po’ troppo vecchio…. È tuo nonno? È tuo nonno? <br />'''Alina''': No. È il mio amante. <br />'''Uberto''': Ma, come il tuo amante? Ma allora tu sei…. <br />'''Alina''': Una put..na? No. Una stupida: mi ero illusa che tu potessi capire.
*'''Paolo''' {{NDR|al telefono con Susan}}: Eh, già! Ha parlato la santarellina! Quella che se li è fatti tutti tranne il bagnino! <br />'''Susan''': {{NDR|imprecazioni in inglese}} Non ti voglio vedere mai più! {{NDR|Altra imprecazione in inglese}} ''Fuck you!'' {{NDR|mette giù il telefono}} <br />'''Paolo''' {{NDR|al portiere dell’albergo}}: Senta, Lei che conosce le lingue: che cosa vuol diresignifica “Fuck you!”? <br />'''Portiere dell’albergo''': “Va’“Vai a farti fot..re!” <br />'''Paolo''': Ah! Grazie!
*'''Romildo Bettazzi''' {{NDR|Parlando di Susan}}: Se poi me la riporti anche, quella tro… <br />'''Paolo''': Scusi, ma sta parlando della mia fidanzata! <br />'''Romildo Bettazzi''': Sempre tro.. è!!! {{NDR|riceve un pugno da Paolo}}
*'''Paolo''' {{NDR|cercando Susan a Portofino}} Bettazzi? <br />'''Romildo Bettazzi''': Certo! <br />'''Paolo''': Mi sa dire dove posso trovare Susan? <br />'''Romildo Bettazzi''': Se dopo che l’hai trovata, me la porti, ti dò una mancia competente <br />'''Paolo''': Vuol dirmi che se n’è andata? <br />'''Romildo Bettazzi''': È andata al Forte, quella tro..! <br />'''Paolo''': Scusi, ma sta parlando della mia fidanzata! <br />'''Romildo Bettazzi''': Sempre tro.. è!!! {{NDR|riceve un pugno da Paolo, poi inizia una lite tra i due}}
*'''Paolo''' {{NDR|al telefono con Susan}}: Ha parlato la santarellina! Quella che se li è fatti tutti tranne il bagnino! <br />'''Susan''': {{NDR|imprecazioni in inglese}} Non ti voglio vedere mai più! {{NDR|Altra imprecazione in inglese}} ''Fuck you!'' {{NDR|mette giù il telefono}} <br />'''Paolo''' {{NDR|al portiere dell’albergo}}: Senta, Lei che conosce le lingue: che cosa vuol dire “Fuck you!”? <br />'''Portiere dell’albergo''': “Va’ a farti fot..re!”
 
*'''Maurizio''': Ammazza, che storia d’amore gaiarda! <br />'''Reginella''': Piacerebbe anche a me viverne una così. <br />'''Maurizio''': E a me no? Ma so’ troppo occupato a magna’, troppo occupato a magna’! <br />'''Reginella''': E magnàmo!
 
Utente anonimo