Differenze tra le versioni di "Evoluzione"

m
informazioni nella voce dell'autore
m (informazioni nella voce dell'autore)
Citazioni sull''''evoluzione''' e l'evoluzionismo.
 
*Coloro che ancora oggi mettono in dubbio la validità della teoria dell'evoluzione biologica fanno semplicemente ridere (Le scienze, Agosto 2007, p. 25) ([[Edoardo Boncinelli]])
*È molto probabile che una tappa decisiva nel misterioso processo dell'evoluzione dell'uomo sia rappresentata dal giorno in cui un essere, che stava esplorando con curiosità il suo ambiente, fermò la sua attenzione su sé stesso. ([[Konrad Lorenz]])
*La sopravvivenza dipende da due fenomeni o processi contrastanti, due modi di raggiungere l'adattamento. Come Giano, l'evoluzione deve sempre guardare in due direzioni: all'interno, verso la regolarità dello sviluppo e la fisiologia delle creature viventi, e all'esterno, verso i capricci e le esigenze dell'ambiente. ([[Gregory Bateson]])
*Per comprendere l'evoluzione dell'uomo moderno dobbiamo anzitutto chiarire che il gene non è l'unica base delle nostre idee sull'evoluzione. Sono un darwiniano entusiasta, ma credo che il darwinismo sia una teoria troppo grande per essere confinata nel ristretto contesto del gene. ([[Richard Dawkins]])
*Un altro aspetto curioso della teoria dell'evoluzione è che tutti pensano di capirla! ([[Jacques Monod]])
*Coloro che ancora oggi mettono in dubbio la validità della teoria dell'evoluzione biologica fanno semplicemente ridere (Le scienze, Agosto 2007, p. 25) ([[Edoardo Boncinelli]])
*[...] una storiella a cui credono solo ''la Repubblica'' e il ''Corriere'' [...] tutte le ricerche scientifiche più aggiornate, più preparate più serie, ci dicono che l'uomo è apparso sulla terra già uomo [...] non c'è nessun segno che pian piano la scimmia abbia imparato prima il bergamasco, poi l'italiano, poi l'inglese [...] non c'è stata nessuna evoluzione dalla scimmia all'uomo [...] l'uomo è apparso improvvisamente sulla terra nel pieno possesso delle sue facoltà mentali. ([[Livio Fanzaga]])